NOVARSETI

AOSTA - Fiera di Sant'Orso

30 gennaio 2023
Quota Euro 40

Una tradizione che si ripete da mille anni.

LA QUOTA COMPRENDE:

  • Viaggio in pullman G.T. a/r
  • Assistenza di un nostro accompagnatore
  • Assicurazione medica.  

Nelle strade cittadine si ripete ogni anno un evento che mette in luce i frutti del lavoro artigianale valdostano: sculture, oggetti torniti, opere di intaglio, intreccio. Il legno è certamente il "re" della fiera, ma non mancano stupendi esempi di lavori in pietra ollare, ferro, rame, ceramica, vetro, tessuti e pizzi frutto delle capacità e della fantasia di artigiani e hobbisti.

 

Il simbolo della manifestazione è il Galletto ma sono tanti gli oggetti legati alla tradizione. I Sabot naturalmente, la Coppa dell'Amicizia e la Grolla, i giocattoli "Tatà" e poi gli oggetti di uso quotidiano fino a qualche decennio fa: rastrelli, cestini e gerle, botti.

 

La fiera è anche musica e folklore, un'occasione per partecipare a degustazioni ed un'opportunità per assistere a dimostrazioni dal vivo. Il simbolo della manifestazione è il galletto ma sono tanti gli oggetti legati alla tradizione.

 

Il ciondolo distintivo della fiera è un ottimo souvenir e può essere acquistato al banchetto situato alla porta pretoria. Diverso in ogni edizione, rappresenta un attrezzo o strumento utilizzato dagli agricoltori e dagli allevatori.

 

 

Compila il form qui sotto per maggiori informazioni

 


LEGGI L'INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Dichiaro di aver letto l'informativa ed esprimo il mio consenso al trattamento dei dati
SI NO

Desidero iscrivermi alla newsletter
SI NO

Cookie